La natura ha proprio pensato a tutto ciò che ci serve per vivere in salute e mantenersi giovani e vitali. In particolare il Mangostano , infatti,è un frutto dalle proprietà fantastiche per il nostro organismo: vitamine, minerali… E tantissimi Xantoni!

Il Mangostano è un tipo di frutto tropicale unico che proviene dal sud-est asiatico.

Esso è stato apprezzato per secoli, sia nei suoi paesi d’origine che in Occidente, nonostante la difficoltà di trasporto prima dell’avvento della moderna tecnologia.

Il Mangostano è stato utilizzato sia come alimento delizioso che come fonte di proprietà medicinali.

I suoi benefici per la salute sono stati descritti per la prima volta nel XVIII secolo.

Ora, lo studio scientifico sul frutto del Mangostano dimostra che questi benefici non sono solo supposti.

 

BENEFICI PER LA SALUTE DI MANGOSTANO

Il Mangostano è stato parte della medicina tradizionale di vari paesi asiatici per molto tempo. Diverse parti del mangostano sono state usate nel trattamento di varie malattie e disturbi.

Mentre la polvere secca di buccia di mangostano è stata utilizzata nel trattamento della dissenteria, la sua polpa è stata usata per trattare l’eczema e altri disturbi della pelle.

Un decotto di buccia del mangostano è stato utilizzato per trattare la diarrea, mentre un decotto di radici di mangostano è stato utilizzato per regolare le mestruazioni.

Nelle Filippine si utilizza tuttora un decotto di foglie di mangostano e corteccia, utile nel ridurre la temperatura corporea e anche per il trattamento di mughetto, dissenteria, diarrea e disturbi urinari.

Per questo viene spesso indicato come il “Re dei frutti”, per il suo valore nutrizionale e per la presenza di alcuni composti che offrono vari benefici per la salute.

 

COSA SONO GLI XANTONI?

I componenti attivi principali del mangostano sono gli Xantoni. Si tratta di una classe recentemente scoperta di composti polifenolici che sono biologicamente attivi e strutturalmente simili ai bioflavonoidi.

Questi composti si trovano raramente in natura e solo in due famiglie di piante. Finora sono stati identificati duecento xantoni naturali. Circa quaranta di essi si trovano nel mangostano.

Gli Xantoni ed i loro derivati hanno dimostrato di avere diversi vantaggi, tra cui le proprietà anti-infiammatorie, anti-allergiche e una capacità anti-convulsiva.

Esistono anche altri componenti del mangostano che hanno qualità medicinali, compresi i polisaccaridi, gli steroli, le proantocianidine e le catechine. Questi sono meno nutrizionalmente importanti e biologicamente attivo di xantoni, ma sono comunque una componente importante, dal momento che molti di essi agiscono come antiossidanti.

 

COSA POSSONO FARE I COMPOSTI DEL MANGOSTANO PER LA NOSTRA SALUTE?

Gli xantoni e gli altri antiossidanti forniscono dei benefici molto utili. I radicali liberi possono causare reazioni che provocano danni cellulari. Questo tipo di danno è associato a molte malattie umane, dall’ictus e le malattie neurologiche ad alcuni tipi di cancro.

Il consumo di antiossidanti riduce il numero di reazioni di ossidazione e aiuta a bloccare i radicali liberi, riducendo i danni cellulari.

 

Il Mangostano è un super frutto molto potente che può aiutarci davvero in tantissimi modi!