Oikos (letteralmente “casa”) è lo yogurt greco prodotto dall’azienda alimentare Danone. Grazie alle sue peculiarità, esso rappresenta la merenda ideale per chi desidera calmare i morsi della fame con un alimento sano, nutriente, ipocalorico e saziante.

Differenze tra Oikos e yogurt tradizionale

La consistenza di Oikos, rispetto allo yogurt tradizionale, risulta essere più cremosa e vellutata, in quanto esso è ottenuto impiegando il doppio del latte. Ciò gli consente di avere un elevato indice di sazietà, riducendo nel consumatore i crampi della fame. Lo yogurt greco, inoltre, presenta rispetto a quello classico:

1 – meno siero

2 – meno sodio

3 – la metà degli zuccheri

4 – meno carboidrati

5 – più proteine

6 – un gusto più corposo e meno aspro

Si tratta, pertanto, di un alimento più digeribile e sano che, spesso e volentieri, viene inserito nei regimi alimentari iperproteici (diete low carb).

Cerchiamo di scoprire insieme da cosa derivano queste differenze. Lo yogurt alla greca, denominato anche labneh, e lo yogurt normale si ottengono tramite due differenti procedimenti di lavorazione. Per entrambi si effettua il processo di fermentazione del latte, ma in seguito, nel caso dello yogurt classico, si procede solo con 2 filtrazioni, mentre quello greco ne richiede 3.

Salute e gusto

Oikos, essendo completamente privo di grassi e ricco di proteine e calcio, è la soluzione ideale per diverse tipologie di consumatori:

1 –  gli sportivi che intendono fare un carico di energie senza appesantirsi

2 – coloro che desiderano seguire un regime alimentare ipocalorico

3 – coloro che vogliono mantenere il peso forma

Essendo ricco di probiotici, d’altra parte, lo yogurt alla greca è anche in grado di favorire il transito intestinale, ripristinando la flora batterica buona.

Grazie alle sue numerosi varianti, inoltre, questo yogurt alla greca sarà in grado di soddisfare tutti palati, appagando in pieno il senso del gusto. Oikos, infatti, è disponibile in 8 gusti alla frutta (maracuja, lampone, pera, banana, fragola, mirtillo, pesca e ciliegia) e 2 vellutati (bianco e vaniglia)

Yogurt greco: l’ingrediente che mancava alla tua cucina

Grazie alla sua consistenza compatta, vellutata e cremosa, molto simile a quella di un formaggio spalmabile, lo yogurt alla greca di Danone può anche essere utilizzato come ingrediente per diverse e gustose ricette. Si pensi, ad esempio, alle classiche salse che si utilizzano per insaporire le insalate o agli intingoli per condire le bruschette, i crostini o il pane arabo. Taluni poi, lo utilizzano come sostituto light del mascarpone.