Dicembre 1, 2020

Roner per cucina: guida all’acquisto

Il roner da cucina è un elettrodomestico per effettuare la cottura a bagnomaria, utilizzando il sottovuoto e impostando la temperatura dell’acqua utilizzando il termostato integrato.

Come scegliere il roner per la cucina

Per la cucina esistono diversi roner ad uso domestico, per scegliere quello più adatto è opportuno valutare alcune caratteristiche.

La tipologia di apparecchio

La macchina ad immersione riscalda l’acqua e la fa circolare mantenendo la temperatura costante. Si tratta di modelli poco costosi che consentono di usare molteplici contenitori anche a seconda delle quantità di cibo che si prepareranno. Questa caratteristica rende il roner versatile, mentre le dimensioni compatte permettono di sistemarlo facilmente anche in cucine piccole. Le macchine per il “sous vide”, invece, ricordano un po’ quelle per il pane e sono formate da un cestello ad immersione ma, dal momento che il contenitore ha dimensioni prestabilite, questa tipologia di roner non possiede la medesima versatilità dei circolatori ad i Leggi tutto

Zuppa di fagioli: la ricetta perfetta per le fredde giornate invernali

La zuppa di fagioli è un piatto tipico della tradizione toscana. Nasce in seno alla cultura contadina, quando di ingredienti a disposizione per portare a tavola un pasto ricco e capace di dare energie erano davvero pochi, quelli che la terra offriva. Oggi è diventano un piatto famoso in tutto il mondo e che a molte persone piace gustare durante le fredde giornate invernali, capace di scaldare il corpo, capace di scaldare il cuore, capace di farci sentire subito il calore della casa e della famiglia. 

La zuppa di fagioli si è diffusa talmente tanto da essere ormai preparata in ogni altra regione italiana. Ogni regione ha la sua ricetta. In realtà anche ogni famiglia ha la sua ricetta, tramandata di generazione in generazione, con ingredienti segreti che non si possono assolutamente raccontare a nessuno. Noi te ne offriamo una ricetta basilare e semplice, che se vuoi puoi anche arricchire con ogni ingrediente desideri.

Gli ingredienti necessari per la tua zuppa di fagioli 

Gli ingredienti di cui hai bisogno per la preparazione della tua zuppa d Leggi tutto

Mangiare cioccolato fondente fa bene alla vista

Avete capito benissimo, mangiare il cioccolato fondente fa bene alla vista oltre che fare da alleato alla nostra dieta.

Con il trascorrere del tempo la vista può peggiorare anche in modo significativo se non ci curiamo dei nostri occhi nella maniera corretta. Sicuramente alla base vi è un buon controllo periodico mediante la regolare visita oculistica a Roma o nella città di residenza ma, uno dei sistemi più funzionali per farlo è aggiungere alla propria dieta alcuni alimenti che fanno bene agli occhi come, appunto, il cioccolato fondente.

Quando parliamo di benessere, infatti, l’alimentazione c’entra sempre e, questo vale anche per gli occhi: pensate che cataratta e degenerazione maculare senile, che sono le principali motivazioni del deterioramento oculare, presentano come fattori aggravanti proprio l’obesità e il diabete oltre che il fisiologico invecchiamento.

Scegliete quello giusto!

Da oggi non ci sono più scuse per godervi del buon cioccolato. È un alleato della vi Leggi tutto

Perché conviene avere in azienda un distributore automatico

I distributori automatici possono essere un valido input per il tuo business aziendale. Indipendentemente dal tipo di servizio di distribuzione scelto, sono molti o vantaggi che puoi ottenere.

I distributori automatici ne hanno fatta di strada dal loro inizio. E così ad oggi ci sono soluzioni di vendita più avanzate che possono offrire alla tua azienda e ai suoi dipendenti vantaggi quasi infiniti.

La poca manutenzione

Quando lavori con un’azienda di distributori automatici affidabili, questi si occuperanno della manutenzione del tuo macchinario. Determineranno il posizionamento e i prodotti migliori per la tua attività e garantiranno che la tua macchina sia sempre fornita e funzionante al meglio.

Avrai sempre garanzia che i tuoi collaboratori possano avere accesso a bevande, snack o ad altri prodotti di loro piacimento.

Vasta gamma di distributori automatici

Con la vendita di servizi completi , la tua azienda può avere più macchine in grado di vendere una varietà di prodotti. Da bibite e succhi di frutta a s Leggi tutto

Il monitoraggio delle cellule somatiche nel latte crudo

Il monitoraggio delle cellule somatiche nel latte crudo può essere effettuato individualmente in ogni vacca o campionando il latte dal serbatoio in cui questo viene versato. La differenza tra i due casi è che nel primo si può conoscere lo stato di salute di un determinato animale, mentre nel secondo caso si possono ricavare solo informazioni sullo stato di salute medio di un intero gruppo.

Questi controlli consentono di conoscere il livello di infezione eventualmente presente nella mandria, così da poter applicare misure preventive per porre rimedio. Il livello delle cellule somatiche normale è di 200.000 cellule / ml di latte da un campione che proviene dal serbatoio, limite al di sopra del quale di questo numero è considerato anormale ed è indicativo di un’infezione presente nell’allevamento.

Una mandria con un livello inferiore a 200.000 cellule / ml è una mandria in salute, mentre una con un numero ad esempio che va anche oltre le 500.000 cellule / ml avrà un problema non indifferente, pe Leggi tutto

Come risparmiare energia in cucina

Nonostante in commercio siano arrivati ormai da molti anni i piani cottura ad induzione, sono ancora oggi numerose le case in cui si sfrutta il gas per la cottura degli alimenti. Se avete i fornelli a gas e siete amanti della buona cucina, probabilmente le vostre bollette sono molto salate! Che fare? Abbiamo deciso di descrivervi queste 5 abitudini per risparmiare sul gas che vi consentiranno finalmente di ridurre il prezzo delle vostre bollette!

Ecco le 5 abitudini assolutamente da seguire:

  1. Scelta delle pentole. Chissà quante pentole possedete! Tante, sicuramente tante. Eppure spesso capita che la maggior parte delle persone in realtà ne utilizzi un paio appena, pensando che dopotutto una pentola valga l’altra. Niente di più sbagliato. Sono i grandi chef a dirlo: ogni pietanza e ogni genere di ricetta ha la sua pentola ben precisa. Non si tratta però solo di tecniche culinarie e della possibilità di portare in tavola le ricette in assoluto più gustose. No, si tratta anche di risparmio energetico. Se dovete, giusto per fare un esempio, bollire l& Leggi tutto

Cioccolato fondente e peperone crusco: un binomio perfetto

Immagina l’eccellenza del cioccolato svizzero unita alla particolarità del peperone crusco tipico della cucina lucana e della cucina calabrese. Il risultato non può che essere la tavoletta di cioccolato e peperone crusco Cioccocrusco.

Le tavolette Cioccocrusco sono più che una semplice barretta di cioccolato, sono un’innovazione e creatività nata dalla miscelazione di due ingredienti lontani tra loro ma che uniti danno vita a qualcosa di unico. Un accostamento impensabile, un qualcosa che è nato dal nulla ma è destinato a crescere, frutto di un’idea folle che sta trovando la sua strada in un mercato che ancora accetta stravaganze purché supportate da un risultato eccellente.

Il cioccolato svizzero è rinomato per il suo standard di eccellenza e non è secondo a nessuno nel campo del cioccolato, utilizzato dai più grandi commercianti dolciari ma anche, come in questo caso, da chi desidera portare in alto la propria Leggi tutto

Come aprire un negozio di prodotti tipici toscani

Il proprio sogno nel cassetto è quello di voler avviare un’azienda tutta propria di prodotti tipici toscani? Se la risposta è affermativa allora ecco qui di seguito le procedure che bisogna rispettare per far si che il tutto venga svolto correttamente e non trovarsi poi in spiacevoli sorprese.

Partiamo innanzitutto dall’iter burocratico che bisogna seguire per aprire un negozio di prodotti tipici toscani.

Iter burocratico per aprire un negozio di prodotti tipici toscani

Come qualsiasi attività commerciale si rispetti anche in questo caso per avviare un’impresa di settore bisogna essere in possesso di alcuni requisiti:

  • Aprire la P.IVA presso l’agenzia delle Entrate;
  • Fare l’iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di commercio;
  • Regolarizzare la propria posizione contributiva sia all’INPS che all’INAIL.

Per essere sicuri che non manca alcun documento è sempre bene rivolgersi ad un bravo commercialista il quale curerà t Leggi tutto

Cos’è il cibo a chilometro zero

Quando un prodotto viene commercializzato e venduto nella stessa zona di produzione esso viene denominato “prodotto a chilometro zero”. Il termine, ci ricorda la nostra agenzia di comunicazione, ha origine dall’utilizzo del concetto di “punto zero” che, in geografia, sta ad indicare il punto convenzionale dal quale si misura una distanza. Nel campo alimentare, il cibo a chilometro zero si riferisce ai prodotti dell’alimentazione che vengono lavorati e servizi nel medesimo posto di produzione; è diventato un sinonimo di cibo fresco, biologico, tradizionale, tipico della località in cui viene consumato. Il nome “a chilometro zero” fu utilizzato per la prima volta da Coldiretti in Veneto, in occasione di una iniziativa che intendeva promuovere il consumo di prodotti stagionali del territorio. Il cibo a chilometro zero è diventato anche uno strumento di marketing, a volte, purtroppo, inflazionato. Può ad esempio capitare che ci si trovi in una grande città, come Roma o Milano, e Leggi tutto